Pagina personale di:
Carlo Vecchio
appunti di C#, R, SQL Server, ASP.NET, algoritmi, numeri
Vai ai contenuti

R - Le funzioni

R

Le funzioni

Generalità

  • Le funzioni definiscono un blocco di codice che può essere riusato.
  • Una funzione ha un nome, può avere degli argomenti (anche nessun argomento) e può restituire un oggetto.
  • In generale una funzione richiede la seguente sintassi:

nome_funzione <- function(arg_1, arg_2, ...) {
  Istruzione 1
  Istruzione 2
  ...
  Istruzione N
}

  • Come si vede occorre utilizzare la parola riservata 'function'.
  • Una funzione restituisce il valore o l'oggetto elaborato nell'ultima istruzione. In alternativa è possibile utilizzare la parola riservata 'return'.

Esempi
  • In questo esempio si definisce la funzione somma.numeri che esegue la somma dei primi N numeri.
  • C'è un solo argomento (N) che rappresenta il numero finale della sequenza.
  • È utilizzata anche la parola riservata return per una migliore leggibilità del codice e per uniformità rispetto ad altri linguaggi di programmazione.

somma.numeri <- function(n) {
  somma <- 0
  for (i in 1:n) {
     somma <- somma + i
  }
  return(somma)
}

  • Utilizzo della funzione. La somma dei numeri da 1 a 10 è 55.

somma.numeri(10)
[1] 55




© 2020 Carlo Vecchio
Torna ai contenuti