Pagina personale di:
Carlo Vecchio
appunti di C#, R, SQL Server, ASP.NET, algoritmi, numeri
Vai ai contenuti

ASP.NET - Controlli 4

ASP.NET

FileUpload


  • Il controllo ‘FileUpload’ permette di inviare un file al server Web.
  • Una volta inserito dalla ToolBox, appare come una Label e un Button anche se poi in esecuzione il Button è a sinistra della Label. Nella Label appare il nome del file selezionato dall’utente.
  • L'esempio seguente mostra un utilizzo del controllo. Vengono verificati: la presenza del file, l'estensione e la dimensione del file. Il codice può essere inserito nell’evento Click() di un Button. In questo esempio il controllo ha l’ID ‘flu’.

   // Check for the file
   
if (flu.HasFile)
   {
       
// Check for the extension
       
string ext = System.IO.Path.GetExtension(flu.FileName);
       
if (ext.ToLower() == ".txt")
       {
           
// Check for dimension
           
if (flu.PostedFile.ContentLength <= 1024)
           {
               
// Upload here
               flu.SaveAs(Server.MapPath(
"~/Uploads/" + flu.FileName));
               Response.Write(
"File uploaded!");
           }
           
else
           {
               Response.Write(
"Selezionare solo file di dimensione minore o uguale a 1024 bytes!");
           }
       }
       
else
       {
           Response.Write(
"Selezionare solo file 'TXT'!");
       }
   }
   
else
   {
       Response.Write(
"Selezionare un file!");
   }

AdRotator
  • Il controllo ‘AdRotator’ è utilizzato per mostrare una immagine casuale presa da un insieme di immagini. L’immagine mostrata cambia ad ogni Post della pagina.
  • Tipicamente lo si usa per immagini pubblicitarie.
  • Le informazioni sulle immagini disponibili sono in un file XML oppure in un database.
  • Il file XML deve avere i seguenti attributi:

- ImageUrl: URL dell’immagine da mostrare.

- NavigateUrl: URL verso cui navigare quando l’utente clicca sull’immagine.

- AlternateText: testo alternativo in caso di immagine mancante.

- Keyword: parola chiave utilizzata per filtrare le immagini (vedi l’esempio).

- Impressions: valore numerico che dà il peso dell’immagine; più è alto e maggiore è la probabilità che l’immagine sarà mostrata.
  • La sezione principale deve essere ‘<Advertisements>’ e ogni immagine deve essere contenuta nella sezione ‘<Ad>’.
  • Esempio di file XML:


<?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?>
<Advertisements>
 <Ad>
   <ImageUrl>~/Images/logo_google.png</ImageUrl>
   <NavigateUrl>http://www.google.it</NavigateUrl>
   <AlternateText>Google www.google.it</AlternateText>
   <Impressions>10</Impressions>
   <Keyword>Ricerca</Keyword>
 </Ad>
 <Ad>
   <ImageUrl>~/Images/logo_bing.png</ImageUrl>
   <NavigateUrl>http://www.bing.it</NavigateUrl>
   <AlternateText>Bing www.bing.it</AlternateText>
   <Impressions>10</Impressions>
   <Keyword>Ricerca</Keyword>
 </Ad>
 <Ad>
   <ImageUrl>~/Images/logo_yahoo.png</ImageUrl>
   <NavigateUrl>http://www.yahoo.it</NavigateUrl>
   <AlternateText>Yahoo www.yahoo.it</AlternateText>
   <Impressions>10</Impressions>
   <Keyword>Ricerca</Keyword>
 </Ad>  
 <
Ad>
   <ImageUrl>~/Images/logo_microsoft.png</ImageUrl>
   <NavigateUrl>http://www.microsoft.com</NavigateUrl>
   <AlternateText>Microsoft www.microsoft.com</AlternateText>
   <Impressions>10</Impressions>
   <Keyword>Software</Keyword>
 </Ad>
</Advertisements>

  • Per collegare il controllo al file XML impostare la proprietà seguente:

   AdvertisementFile="~/Images.xml"

  • Nel file XML le quattro immagini appartengono a due ‘Keyword’: ‘Ricerca’ e ‘Software’.
  • Per far sì che le immagini mostrate abbiano una sola Keyword, impostare la proprietà seguente (se il filtro non esiste, nessuna immagine è mostrata; se invece il filtro è blank, tutte le immagini sono mostrate):

   KeywordFilter="Ricerca"

  • Per far sì che la pagina sia aperta in un’altra finestra, impostare la proprietà seguente:

   Target="_blank"

  • Le proprietà precedenti sono impostabili anche da codice C#.

© 2020 Carlo Vecchio
Torna ai contenuti